BariGeek Fest 2015 – 27-28 giugno 2015 – PalaFlorio, viale Archimede, Bari – Orario: 10.00-22.00 – Ingresso € 7,00 (abbonamento ai due giorni € 10,00)

Cosa significa geek? «Il geek è un appassionato di videogiochi, fumetti, serie TV, giochi di ruolo, ma è anche un addicted di tecnologia, cinema, bricolage, hi tech, stili, food, design, cucina e tanto altro. Nel mondo Geek, rivisitando il libro di Jonathan Safran Foer, “ogni cosa è appassionata!».

Lo spiega il sito di BGeek, manifestazione fumettistica (e dintorni) di Bari, in programma nell’ultimo weekend di giugno.
Due giorni dal programma ricchissimo (che potete scaricare in formato pdf dallo stesso sito della manifestazione), e con una “schiera” di ospiti molto interessanti. I visitatori, infatti, potranno incontrare tra gli stand  Milo Manara, Raul e Gianluca Cestaro, Giorgio Cavazzano, Enzo Rizzi, Zerocalcare, Pierz, Carmine Di Giandomenico, Francesca Follini, Giovanni Sansone, Gianfranco Vitti e Walter Trono, oltre ad autori come Andrea ‘Buong’ Buongiorno e Giuseppe Guida, che più volte abbiamo avuto il piacere di ospitare su Sbam!. Tra i molti altri, anche Daniele Daccò, fondatore e anima di Orgoglio Nerd, e il regista Giovanni Aloisio.