1996. Periferia a Nord di Napoli. ToninoSpic e Span” è un operaio di una ditta di pulizie. La sua vita tra i palazzoni è sempre uguale: lavoro, bar, calcio e schedine. Il protagonista vive questa routine con disagio, ma non vede alternative. Intorno a lui tutti sembrano appagati, nonostante siano prigionieri delle proprie abitudini quotidiane. Tonino sogna di evadere da questa gabbia invisibile.

87_minutiGli autori, Marco Minopoli e il collettivo NSN997, provengono dalla medesima periferia di Tonino Spic e Span.  Cinema, grafica, fumetti e graffiti il loro background culturale. Percorsi diversi li hanno portati ad incontrarsi e a lavorare a questo graphic novel, loro opera prima, trovando appoggio in un concetto diverso di editoria offerta da Krecò Edizioni.

Krecò è un progetto editoriale che sfrutta le possibilità offerte dal digitale realizzando prodotti in formato breve, gratuito e condiviso con licenze Creative Commons.

Il primo graphic novel di Krecò Edizioni, In ritardo di 87 minuti, sarà disponibile in free download – vedi sito dell’editore – dal 25 maggio e pubblicato in Creative Commons.

(comunicato stampa)