21° Torino Comics – dal 17 al 19 aprile 2015 – Lingotto Fiere, Torino – Orari: 9.30-19.30 – Ingresso: € 13,00 (ridotto € 11,00, cosplay € 10,00) – Sito ufficiale

Torino-comics-2015Stand, ospiti di prestigio, mostre, spazio per gaming e cosplayer: ecco il programma dell’edizione 2015 di Torino Comics, che si presenta al pubblico con la storica mascotte Pietro Miccia a far capolino dalla locandina.
Oltre alla novità di quest’anno del Torino Comics Horror Fest – con la proiezione di storiche pellicole horror e fantastiche del cinema italiano e non solo e la presenza del regista Sergio Stivaletti – i visitatori di Lingotto Fiere potranno vedere tre mostre molto diverse tra loro. Oltre a quella sull’origine dei manga, di cui vi riferivamo già tempo fa, saranno proposte Pazzi per il fumetto – esposizione delle tavole vincitrici dell’edizione dello scorso anno dell’omonimo concorso – e Dylan Dog Monsters, l’Indagatore dell’Incubo alle prese con tutti i mostri “tradizionali” dell’immaginario collettivo, su tavole realizzate dall’associazione La Nona Arte.

Tra gli ospiti, annunciata la presenza di (tra gli altri) Don Alemanno, Maurizio Amendola, Mirka Andolfo, Stefano Antonucci, Paolo Bisi, Casty, Nicola Genzianella, Sergio Giardo, Paolo Mottura, Elena Mirulla, Leo Ortolani, Luigi Piccatto, Pasquale Ruju, Paolo Eleuteri Serpieri e Gigi Simeoni.