Dampir, scritto come si legge onde evitare equivoci di pronuncia (caso mai foste tra quelli che pronunciano Dailan Dog o peggio ancora Max Banker, come ci è capitato di sentire di recente su YouTube…).
Questo l’intento dell’autore di queste nuove strip umoristiche diffuse sul web nel battezzare il suo protagonista, ovvero il “fratello strano” di un certo ammazza-vampiri bonelliano, accompagnato da non meno noti indagatori di incubi… Autore che se ne intende eccome di questo genere di avventure, essendo uno dei disegnatori-colonna di Dampyr (quello vero) e che adesso ritrovamo qui nell’insolita veste di umorista.
Signore e signori: un inedito, originale Fabiano Ambu all’opera sul suo blog. La pubblicazione è ancora all’inizio, ma rende già bene l’idea. Buona visione!

Post correlati