Vi avevamo già parlato qualche mese fa di Chrononauts, il nuovo progetto concepito da Mark Millar sotto il logo della sua etichetta creator-owned Millaworld e pubblicato da Image Comics.

Una storia di fantascienza dai toni scanzonati, disegnata dal premio Eisner Sean Gordon Murphy (The Wake) e incentrata sulle figure di due scienziati-astronauti, amici per la pelle, che scoprono il modo per viaggiare nel tempo anziché nello spazio.

ChrononautsNei giorni scorsi, il primo numero della miniserie è approdato nelle fumetterie americane, ottenendo subito un buon riscontro di critica e di pubblico.

La vera notizia, però, è un’altra: contemporaneamente all’uscita dell’albo è infatti arrivato anche l’annuncio che Chrononauts diventerà presto un film ad alto budget, prodotto dalla Universal Pictures.

Dopo Secret Service, quindi, un altro lavoro di Millar si appresta al grande salto dalla carta allo schermo. Nulla si sa, per ora, su regista e cast della nuova pellicola: l’unica cosa certa è che produttori esecutivi saranno gli stessi Millar e Murphy, affiancati da Chris Morgan (Fast & Furious).