Non è stato proprio un fulmine a ciel sereno. Anzi, negli ultimi mesi i rumors si erano fatti sempre più insistenti. E, alla fine, è arrivato l’annuncio ufficiale: sul grande schermo, il nostro amichevole Arrampicamuri di quartiere ritroverà presto la sua casa naturale, entrando finalmente a far parte dell’affresco narrativo coerente denominato Marvel Cinematic Universe.
Questa, in sintesi, la notizia più succosa contenuta nel comunicato congiunto diffuso da Sony Pictures Entertainment (fino a oggi unico detentore dei diritti per lo sfruttamento cinematografico dell’Uomo Ragno) e Marvel Studios.

Non è ancora chiaro, al momento, quale pellicola segnerà il debutto ufficiale del Tessiragnatele all’interno della continuity cinematografica Marvel, anche se da più parti si ipotizza che potrebbe trattarsi di Captain America: Civil War, in uscita nel 2016.
Di certo, invece, la Casa delle Idee e la Sony co-produrranno i prossimi film “in solitaria” di Spider-Man, a cominciare dal nuovo capitolo della saga ragnesca atteso nelle sale per il 28 luglio 2017, che non dovrebbe (condizionale d’obbligo) vedere Andrew Garfield nei panni del protagonista.

avengers-spidermanSecondo i termini dell’accordo, la stragrande maggioranza degli incassi e delle royalties rimarrebbe, almeno in una prima fase, appannaggio della multinazionale giapponese: un “prezzo” che la Marvel ha pagato di buon grado, pur di rimettere in qualche modo le mani su un franchise tanto prestigioso, oltre che su un tassello fondamentale del proprio universo fantastico. Tutto questo, però, probabilmente ai fan importa poco; assai più interessante, invece, è la notizia secondo cui in futuro anche altri personaggi Marvel potranno comparire all’interno dei film dell’Uomo Ragno.

Infine, occhio alle date. Per non sovrapporsi al nuovo Spider-Man (che ora è un film “di casa”), i Marvel Studios hanno opportunamente fatto slittare le uscite di alcune delle loro prossime pellicole. Nel dettaglio:

Thor: Ragnarok uscirà il 3 novembre 2017 (invece del 28 luglio 2017)
Black Panther uscirà il 6 luglio 2018 (invece del 3 novembre 2017).
Captain Marvel uscirà il 2 novembre 2018 (invece del 6 luglio 2018)
Inhumans uscirà il 12 luglio 2019 (invece del 2 novembre 2018)

diritti_cinema_marvel
Ricapitolando, ecco lo schema aggiornato degli eroi marvelliani secondo The Geek Twins (clicca sull’immagine per vederla in grande)