jack_stanky_01Un progetto che Sbam! ha avuto il piacere di tenere “a battesimo”, pubblicandone la primissima storia (sul nr. 10, scaricabile liberamente da qui), nata dalla collaborazione tra Giuseppe ‘Jo’ Cafaro e Deborah Pellegrino: e a quanto pare, adesso Jack Stanky, il poliziotto pasticcione per quanto “super”, conoscerà una diffusione organica in formato digitale.
Ecco cosa ci ha spiegato la stessa Deborah.

«Jack Stanky and adventures of Ultra Stanky è un fumetto che mescola humor e azione. Jack è un bravo poliziotto: vive e lavora a Los Angeles, è di bassa statura, intelligente quanto basta, ma davvero molto pasticcione. Ma è quando mangia le ciambelle energetiche, prodotte da un amico scienziato, che si trasforma in un supereroe, il grande Ultra Stanky. Si trasforma proprio fisicamente: per almeno 30 minuti, diventa più alto, più muscolo e più forte. Ma – ahilui – rimane sempre un pò goffo.
Ad aiutarlo a combattere i bizzarri nemici, c’è la sua collega Pretty J, che  utilizza a sua volta le super-ciambelle, – trasformandosi in Ultra J – ma che fa anche largo uso del suo intelletto per risolvere i casi.

Jack Stanky è stato creato da Giuseppe Cafaro, ispirandosi a film polizieschi come Arma Letale e Beverly Hills Cop. Nel 2013 è nata la nostra collaborazione, per rendere Jack Stanky un fumetto seriale da pubblicare in America, rivolto a bambini e a ragazzi. Io mi sono occupata della sceneggiatura e dei disegni (il secondo e il terzo numero sono stati disegnati da Eros Righetti), cercando di utilizzare uno stile supereroistico di tipo americano, ma mantenendo sempre il tratto comico-grottesco adatto al personaggio. Oggi, finalmente, Le Avventure di Ultra Stanky vedranno la luce, grazie a Vince White che ci pubblicherà tramite la sua casa editrice, la Darklight Studios. Il fumetto sarà pubblicato in digitale da marzo di quest’anno».

Altre info sulla pagina Facebook dedicato al personaggio.