super_G_11Alla scoperta dell’America è il viaggio che il giovane Tobia intraprende per cercare un futuro e una nuova vita a New York. Ma le cose non andranno come devono, perché il viaggio sarà più avventuroso del previsto…
Tobia e l’oceano capovolto è la nuova storia a fumetti che Super G pubblica in due puntate sui numeri di novembre (nr. 11, € 2,90) e dicembre. Scritto e disegnato da Otto Gabos (alias Marco Rivelli, illustratore di lungo corso e docente all’Accademia delle Belle Arti di Bologna), il fumetto muove da tinte dickensiane per approdare, attraverso il viaggio, all’avventura fantastica. Non solo esperienza e iniziazione, ma la leva narrativa per raccontare passaggi interdimensionali, “salti” tra mondi diversi cui si accede attraverso una scatola magica.
Una scoperta più ampia, dunque, che coinvolgerà Tobia e l’amico Ermete il Trovacose, due “dislocanti” tra New York e Koralia, la Grande Mela di un mondo parallelo dove si trama l’invasione della Terra…
super_g_padre_brownNell’edizione di novembre, Super G ospita anche due episodi de I Racconti di Padre Brown di Renata Gelardini e Lino Landolfi. Inserito ne Le storie sono la nostra storia, la sezione che recupera i fumetti “storici” de il Giornalino, l’opera fece la sua apparizione sulle pagine del settimanale negli anni ’80, ispirandosi  al celebre personaggio che fece la fortuna dello scrittore e giornalista inglese G.K. Chesterton. Prete-detective, Padre Brown indaga e risolve casi difficilissimi. Il suo investigare, però, ha a cuore la redenzione delle persone, la loro salvezza dal male. E lo fa anche grazie al suo amico più fidato, Flambeau, ex-ladro diventato investigatore e uomo rispettoso della legge.

(comunicato stampa • 22/11/2014)

Post correlati