Historica_19Come noto, questo 2014 segna due anniversari molto importanti per la storia europea: il centenario dello scoppio della Prima Guerra Mondiale e il settantesimo anniversario dello Sbarco in Normandia, quel D-Day che ha cambiato per sempre la storia dell’umanità.
Con tempismo perfetto, a celebrare ‘fumettisticamente’ queste ricorrenze, ecco due nuovi volumi di Historica, la collana di volumi che Mondadori Comics dedica al fumetto franco-belga di ambientazione storica (ne parlavamo anche qui).
Ambulanza 13, il diciannovesimo volume della serie (maggio 2014, € 12,99), ci porta direttamente tra le trincee del fronte franco-tedesco, nel cupo 1916. Il giovane sottotenente medico Louis Bouteloup prende servizio, al comando della squadra di soccorso Ambulanza 13, immediatamente a ridosso della prima linea. Vive così in prima persona gli orrori della guerra di posizione, degli attacchi insensati e sanguinari, dell’assoluta mancanza di certezze, dividendo la sua esistenza con i suoi sottoposti e cona la dolce crocerossina suor Isabelle.
Solo dopo quasi 200 pagine di tragedie, potrà rendersi conto di quanto sia stato tutto inutile, di come il sacrificio di tanti valorosi sia del tutto ignorato da quel popolo che hanno strenuamente difeso. Il primo capitolo del volume in particolare, l’episodio Croce di sangue, rende meglio di molti libri di storia cosa deve essere stata per i soldati dell’epoca la Grande Guerra.
Testo di Patrick Cothias e Patrice Ordas, uno specialista del romanzo storico, e disegni di Alain Mounier, uno dei disegnatori del grande Il Decalogo, con i colori di Sébastien Bouet, il volume raccoglie in un’unica soluzione le quattro uscite della Bamboo Edizioni del 2010/2014.

Historica_20Da un volume all’altro, da una guerra all’altra, ecco il nr. 20 (giugno 2014, € 12,99) con Operazione Overlord, di Michael Le Galli e Bruno Falba (testi), Davide Fabbri e Christian Della Vecchia (disegni) e Domenico Neziti (colori), il volume che segna anche il cambio grafico della collana Historica, che così si adegua alla linea di tutte le altre pubblicazioni dell’etichetta Mondadori Comics.
Siamo sempre in Francia, ma questa volta sulla costa nord, in Normandia, dove si sta preparando la più imponente operazione militare della storia umana. Gli autori però non vogliono raccontarci i grandi eventi ricordati dai libri di scuola, quanto le piccole storie di alcuni dei tanti protagonisti del D-Day: dall’ispettore di polizia che si è arruolato volontario, al condannato ai lavori forzati che ha preferito la divisa militare a quella del penitenziario; dall’ebreo sognatore che vuole combattere per i suoi fratelli di fede, al giovane pellerossa che vuol dimostrare al mondo che anche lui è un vero cittadino americano…
I tre episodi del volume si soffermano di volta in volta su uno dei gruppi di parà che la notte precedente lo sbarco ha il compito di “preparare il terreno”, sui soldati rallentati dalle onde della battigia sotto il fuoco di sbarramento delle mitragliatrici tedesche, e su una delle squadre che, una volta sfondate le prime linee di difesa nemiche, deve penetrare il più possibile in territorio francese…

(Matteo Giuli • 26/06/2014)