Diabolik_R-636Abbiamo appena dato le anteprime degli albi di Diabolik del mese prossimo (vedi), che ecco uscire in edicola il nr. 636 della ristampa Diabolik R, con in copertina un calciatore. La coincidenza con l’avvio dei Mondiali brasiliani è singolare, tanto che Astorina ha diffuso questo inusuale comunicato:

«NON L’ABBIAMO FATTO APPOSTA!
Questo dichiara Mario Gomboli, direttore editoriale della casa editrice Astorina: “Questo episodio è la ristampa dell’inedito apparso nel febbraio 2000, e allora nessuno poteva prevedere che, quattordici anni dopo, sarebbe riapparso in edicola in perfetta coincidenza con l’inaugurazione dei campionati mondiali di calcio 2014.
Ringraziamo chi si sta complimentando per la nostra capacità di essere sempre legati all’attualità ma, posso garantirlo, in questo caso si tratta solo di un colpo di fortuna” D’altro canto, se un pizzico di fortuna non aiutasse Diabolik, il Re del Terrore sarebbe finito sulla ghigliottina da un pezzo e non potremmo leggerne una nuova, inedita avventura ogni mese.»

(13/06/2014 • Dal comunicato stampa Giuffrida-Bragadin)