Scritto e diretto da Mario Jacopino, è in arrivo al cinema il primo film dedicato a uno dei personaggi più imortanti della scuderia Bonelli: Zagor, lo Spirito con la Scure, figlio “diretto” di Sergio Bonelli in persona (sia pure sotto lo pseudonimo di Guido Nolitta) e della matita del grande Gallieno Ferri, tuttora copertinista della serie.
Il pubblico potrà assistere a Noi, Zagor – il film prodotto da Arcobaleno Segnali di Senso e diffuso da Microcinema Distribuzione – nelle giornate del 22 e 23 ottobre 2013. Un film-evento per ripercorrere tutta l’avventura di uno dei più longevi e popolari eroi del fumetto italiano. Questa la sinossi:

“Patrick Wilding, figlio di un ufficiale dell’esercito ritiratosi a vivere da pioniere nei boschi del Nord-Est, vede morire i genitori per mano di una banda di indiani Abenaki, guidati da Salomon Kinsky. Raccolto da uno strano filosofo vagabondo che si fa chiamare Wandering Fitzy e che gli fa da maestro, il ragazzo cresce desiderando la vendetta. Quando riesce ad attuarla, scopre, però, che il padre era stato a sua volta un massacratore di indiani e comprende la relatività dei concetti di Bene e Male. Questo lo spinge a trasformarsi in Za-gor-te-nay “Lo spirito con la Scure”o, più brevemente, Zagor: sempre pronto a schierarsi con i deboli e gli oppressi, combatte per la giustizia. Presa dimora nella foresta di Darkwood, Zagor inizia la sua opera pacificatrice, mitizzato dagli indiani, che lo credono uno spirito immortale, e rispettato dai bianchi che ben ne conoscono le doti.”

Moreno Burattini, sceneggiatore storico di Zagor e curatore della sua testata, ha annunciato su Facebook che le proiezioni saranno anticipate da due presentazioni ufficiali: il 6 ottobre alla prossima edizione di Romics e il 13 a Wow Spazio Fumetto a Milano, con la presenza di alcuni degli attori della pellicola.

Di seguito il primo trailer del film.

(12/09/2013)