Non è una novità assoluta per i politici italiani: già Romano Prodi aveva incontrato gli X-Men nel 2002, nella sua veste di presidente della Commissione Europea, mentre Silvio Berlusconi ha avuto una sua versione manga nel 2010.
Questa voltà è il premier Mario Monti, insieme a Barack Obama e Angela Merkel, a comparire sulle tavole Marvel: ha a che fare con Spider-Man (e non solo) per affrontare gravi problemi ambientali. Parliamo del numero 683 di Amazing Spider-Man (marzo 2012) e della saga Ends of the Earth, di Dan Slott, disegnata dall’italiano Stefano Caselli.

Negli USA capita spesso che i politici compaiano sui fumetti (Capitan America ha bisogno spesso di incontrare il Presidente per il suo “lavoro”, recentemente è stato Obama in persona a nominarlo Capo della Sicurezza), in Italia invece non è affatto usuale trovare i nostri stimati parlamentari trasformati in comics.

Salva