Sul numero 154 della serie Marvel, uno scontro  – almeno sulla carta – affascinante: Thor contro Silver Surfer, Odino contro Galactus. È ancora presto per valutare gli sviluppi della trama, ma è comunque avvincente il confronto/scontro tra due tipologie di personaggi così diverse: gli antichi dei norreni, tutti spadoni, pelli di caprone e boccali di sidro, piantati nella loro atmosfera fantasy-medievale, contro le entità “più” cosmiche e fantascientifiche del Marvel Universe, quelle che normalmente trovano il loro habitat naturale nelle battaglie ipertecnologiche contro Mr Fantastic e i Fantastici 4.

L’antefatto: Galactus intende impadronirsi del seme dell’albero della vita Yggdrasil per placare definitivamente la sua eterna fame. Odino non è affatto d’accordo e malmena il messaggero Silver Surfer che torna con la coda tra le gambe dal suo padrone. La guerra sarà inevitabile… Il tutto su testi di Matt Fraction e disegni di Olivier Coipel.

Completano l’albo un nuovo episodio di Journey into Mistery con le macchinazioni del giovane Loki; i Nuovi Vendicatori che devono vedersela con Superia; due episodi delle Tales of Asgard, direttamente dai tempi andati del trio Lee-Kirby-Colletta. Per gli amanti del genere, c’è anche un elegante nudo di Lady Sif, impensabile ai tempi del Comics Code

(Domenico Marinelli)