Negli Usa, l’ultima creatura di Dreamworks è risultata campione d’incassi: da pochi giorni, Baby Boss è anche nelle nostre sale, con un impatto sul pubblico lusinghiero anche al di qua dell’oceano.

Chiunque abbia vissuto l’esperienza dell’arrivo in famiglia di un fratellino (o sorellina che sia) potrà ben capire il giovanissimo protagonista della pellicola di Tom ‘Madagascar‘ McGrath, creato dalla scrittrice Marla Frazee.

È proprio quello che succede al piccolo Tim: la comparsa del neonato calamita completamente l’attenzione dei suoi genitori, sconvolgendo i suoi 7 anni. Non bastasse, il nuovo arrivato si rivela molto più complesso di quello che la sua situazione dovrebbe far prevedere…

Di seguito, i trailer del cartoon.

 

Post correlati