Durante la sanguinaria guerra civile nordirlandese, Finn O’Malley, un medico chirurgo, dopo aver perso il fratello nell’attentato di Dublino del 1974 si arruola tra le fila dell’IRA come medico volontario.
Negli anni di militanza partecipa a diversi attentati fino a quando, dopo un dissidio con il capo Fallon, viene scaraventato da un furgone in corsa ai piedi di una chiesa. Una volta all’interno, aiuta il sacrestano Thomas a rimuovere il corpo di un parroco appena ucciso, cosa che cambierà per sempre la sua vita.
Nel corso del tempo, Finn trova all’interno della piccola e incantevole comunità a pochi passi da Omagh, una possibile rinascita, ma il passato ritorna per chiudere i conti in sospeso…

Un noir a tinte storiche ideato da Gennaro Guariniello e disegnato da Lucia FranciosaHeart è la storia di un uomo tormentato dalla barbarie che lo circonda, che trova rifugio spirituale e fisico, all’interno di una contea nordirlandese.Tutte le informazioni sull’apposita pagina Facebook.

——

Gennaro Guariniello nasce a Napoli nel 1981. Dopo aver fatto diversi lavori, completato gli studi universitari, scuole di cinema e qualche cortometraggio come regista, scrive Heart. Attualmente è al lavoro sulla stesura di un lungometraggio insieme al collega e amico Salvatore De Chiara, un romanzo, e altri progetti in cantiere. Per il resto, ama la pizza, la sua compagna Ivana e Pongo, un meticcio di circa 5 anni.

Lucia Franciosa nasce a Napoli nel 1980. Dopo il diploma si iscrive all’Accademia di Belle Arti e con i primi stipendi si paga un corso triennale di Illustrazione a Roma. Dal 2009 inizia il suo percorso come illustratrice freelance sotto lo pseudonimo di TheMeeDes. Divoratrice di serie tv, caffè dipendente, scarabocchiatrice compulsiva, divide l’appartamento con il suo amato quattro zampe di 16 anni sperando che un giorno il progresso porti a sviluppare il teletrasporto e allungare o accorciare le giornate in base a come ci si sveglia la mattina.

Post correlati