Una saga cult della Marvel anni Settanta mise a confronto i due supergruppi dell’epoca, i Vendicatori contro i Difensori, il team, quest’ultimo, dalla formazione più stramba della storia dei Comics (annoverava Hulk, il dottor Strange e Sub Mariner!).

Quarant’anni dopo, i Vendicatori sono ormai noti a tutti come Avengers e molto più popolari sul grande schermo che tra le Nuvole Parlanti; i Difensori – pardon, Defenders – non… esistono ancora, ma sono già attesissimi nella loro serie Tv, in una formazione completamente diversa da quella dei loro antichi omonimi.

Ma una mezza frase di Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios, fa sognare i fans marvelliani di tutte le latitudini: alludendo ai prossimi due cine-episodi vendicativi e alla missione spaziale di Iron Man e soci, che lassù avranno il loro bel daffare contro Thanos, ha detto più o meno che «ci sarà pur bisogno di qualcuno che protegga la Terra! Per fortuna a New York si sta per formare un gruppo di Difensori…».

C’è forse aria di team-up inattesi? Anche perché, visto che siamo nello spazio, gli Avengers potrebbero avere come vicini di casa anche gli Inumani, a loro volta prossimi protagonisti di una loro serie tv dal prossimo autunno…

(E a proposito di Marvel’s Inhumans: qualcuno è riuscito a rubare e postare su Twitter alcune foto dal set dove si sta lavorando alla serie. Colpisce subito l’aspetto di Serinda Swan, inteprete di Medusa: ha i capelli rapati! Proprio lei, che ha nei lunghi capelli il suo potere! Un espediente per facilitare la post-produzione con gli effetti speciali sulla mobilissima pettinatura della regina di Attilan o uno spoiler fuori programma?).

(Matteo Giuli)

Salva

Post correlati