Siamo decisamente in piena Cocco Bill-mania.

«Auguri, Cocco Bill! Sessant’anni fa, il 28 marzo 1957, l’immortale personaggio creato da Jacovitti apparve per la prima volta, pubblicato sul Giorno dei Ragazzi» scrive infatti Edizioni NPE su Facebook per lanciare l’annuncio di una sua novità.
«A sessant’anni di distanza, vi comunichiamo che abbiamo firmato per un bel cartonatone che sarà intitolato Il Ritorno di Cocco Bill e che sarà a luglio in tutte le librerie d’Italia.
Cocco Bill è un cowboy tutto d’un pezzo, pistolero senza eguali e infaticabile difensore della legge. In sella al suo cavallo Trottalemme si muove in un Far West idealizzato e assurdo, caratterizzato dai classici stereotipi mitici (indiani, sceriffi, banditi e diligenze) ampiamente distorti, riveduti e “scorretti” dalla fantasia di Jacovitti. Particolarità di Cocco Bill è la sua passione per la camomilla, che consuma nei saloon al posto del classico whisky.
Il Ritorno di Cocco Bill sarà il primo volume di una nuova collana NPE, la collana Jacovitti, interamente dedicata al Maestro».

NPE non è nuova ad operazioni jacovittesche. Questa sua nuova iniziativa – di cui aspettiamo di sapere di più – si affiancherà dunque a quella già annunciata da Hachette che sarà presentata durante il prossimo Romics.
Come dire W Cocco Bill! Lunga vita a Cocco Bill!

Post correlati