Com’è nata la gilda di maghi Fairy Tail? Qual è la storia di Mavis Vermillion, la misteriosa giovane maga che più di 100 anni fa l’ha fondata?
Ecco le domande che qualunque lettore di Fairy Tail, ormai uno dei manga più popolari in tutto il mondo, si è sicuramente posto più volte. E questo volumetto autoconclusivo si propone proprio di svelare questi misteri.

È qui che l’autore Hiro Mashima ci fa scoprire l’infanzia solitaria di Mavis sull’isola di Tenrou, con la sola compagnia dell’amica Zera: la loro vita tranquilla viene interrotta dall’arrivo da un gruppo di cacciatori di tesori, capitanati da Yuri Dreyar, il padre di quello che oggi conosciamo come Master Makarov. Una serie di disavventure li porterà a conoscere il potere dell’amicizia: se da solo non sei in grado di superare un problema, in gruppo non c’è niente che possa fermarti. Proprio questa consapevolezza li porterà a riunirsi e a creare la gilda di maghi più forte della città di Fiore

I lettori di Fairy Tail conosceranno molti retroscena importanti anche per la serie principale; ma la storia, essendo autoconclusiva, è molto piacevole e interessante anche per i neofiti.

Il volumetto, edito da Star Comics (272 pp in b/n, brossura con alette), è in vendita a € 5,50.

(Stefano Brambilla)

Post correlati