ALEcomics 2016 – 8-9 ottobre 2016 – Cittadella di Alessandria – Ingresso libero

alecomics-2016Sabato 8 e domenica 9 ottobre 2016, presso la Cittadella di Alessandria, si terrà la seconda edizione di ALEcomics – Festival del Fumetto, dell’Animazione e del Gioco Intelligente.
Gli spazi espositivi ed i contenuti culturali sono “triplicati” con oltre 7.000 mq utilizzati tra aree coperte e all’aperto. La caserma Montesanto della fortezza storica ospiterà l’area Comics, il bastione S. Antonio l’area Games, le caserme Beleno e Montegrappa rispettivamente Mostre/Workshop e Intrattenimenti Live, mentre in un altro edificio verrà allestita una sala conferenze attrezzata.

150 stand, più di 30 ospiti speciali tra artisti, sceneggiatori e disegnatori di rilievo nazionale ed internazionale, che il pubblico potrà incontrare in conferenze e workshop dedicati. Previsti anche oltre 10 tornei ufficiali e non, tra giochi di carte, società e videogames o visitare una delle 10 mostre a tema comics. I cosplayers di tutta Italia si riuniranno in occasione dei cinque raduni cosplay nazionali, mentre musicisti di 10 band si esibiranno live sul palco. L’intrattenimento per i visitatori sarà inoltre garantito dai 10 gruppi di figuranti a tema comicsgames e dall’attesissima gara cosplay finale, che chiuderà i due giorni della rassegna.

Sarà un ALEcomics organizzato meglio, più grande, più divertente e con molte più cose da fare e vedere durante i due giorni di manifestazione, mantenendo sempre l’ingresso gratuito.
L’evento di quest’anno annovererà partecipazioni da tutta Italia, ma è grazie all’impegno ed al coinvolgimento delle realtà ed associazioni locali che il sogno di un Festival del Fumetto ad Alessandria continua, perché come diceva Capitan Harlock, «I sogni non svaniscono, finché le persone non li abbandonano…».

Tra gli ospiti, sono annunciati Aldo Di Gennaro, Paolo Bacilieri, Ratigher, Nicolucci & Storino, Alexander Triodo, Claudio Chiaverotti, Giovanni Talami, Claudia ‘Nuke’ Razzoli, Andrea Cavaletto, Max Avogadro, Stefano Biglia, Emanuele Bacinelli, Gigi Cavenago, Giuseppe Candita, Daniele Statella, Cristiano Spadavecchia, Mattia Surroz, Massimiiano Valentini, Andrea Malabaila.

Tra le mostre, Cuore e acciaio – rivisitazione del mito dei grandi robot giapponesi da parte di vari disegnatori – e i 30 anni di Dylan Dog.

(estratto dal comunicato dell’organizzazione)

Post correlati