Frédéric Bertocchini – Jef, Jim Morrison – La biografia a fumetti, Traduzione di Massimo Cotugno, 120 pp in b/n, nuova edizione cartonata, Edizioni BD 2016, € 15,00

EdizioniBD-Jim-Morrison-coverA 45 anni dalla sua morte, avvenuta il 3 luglio 1971, Edizioni BD presenta la nuova edizione di Jim Morrison – La biografia a fumetti, opera di due apprezzati autori francesi come il disegnatore Jef (Jean-François Martinez) e Frédéric Bertocchini, giornalista e sceneggiatore specializzato in biografie.

Se la vita del leader dei Doors ha conosciuto più trasposizioni cinematografiche, quest’opera rappresenta la prima opera a fumetti dedicata alla vita del Lizard King. Una narrazione in prima persona, sviluppata su diversi piani temporali, che si apre a Parigi e prosegue portando il lettore attraverso la giovinezza del cantante, l’infanzia segnata da un incidente d’auto, i primi amori, ma anche le prime sbornie con gli amici e una vena costante di autodistruzione, che ne caratterizza fortemente la poetica. Bertocchini ce la racconta con frasi che attribuisce allo stesso Morrison: «Desideravo così ardentemente questa sofferenza ispiratrice da trovarmi preso nella mia stessa trappola» e ancora «La mia fascinazione per la morte tendeva all’ossessione. Ci pensavo tutti i giorni. La semplice idea del niente mi manteneva in vita».  E naturalmente i Doors: «Avevamo la pretesa di conoscere ogni cosa e di incarnare lo spirito della “nuova” America. Volevamo far saltare in aria tutto e fare nascere un mondo nuovo…».

Il volume è un omaggio alla complessa personalità del Re Lucertola, narrata attraverso un sapiente uso del disegno – dalle tavole realistiche ricche di primi piani fino a disegni stilizzati, in cui la china tratteggia il mondo, spesso ai limiti e psichedelico, della star – e la volontà di raccontare anche periodi poco noti della vita dell’artista

(comunicato dell’Editore)

Post correlati