In attesa del lancio in edicola a marzo della nuova e più agile edizione bimestrale, arriva il terzo volume di Manifest Destiny, una delle più sorprendenti serie Skybound uscite in questi anni.
Venerdì 5 febbraio sbarca in libreria e fumetteria il nuovo story-arc della serie scritta da Chris Dingess e disegnata da Matthew Roberts. S’intitola Chiroptera e Carniformaves (saldaPress, 132 pp, € 14,90), un titolo che segnala fin da subito lo strano e terribile contesto in cui si troveranno ad agire i protagonisti della storia.

Manifest-Destiny_vol_03Dopo essersi trovati alle prese con uomini-bisonte, morbi vegetali, rane mostruose e insetti giganti, i capitani Lewis e Clark, accompagnati dal loro equipaggio di criminali e derelitti, proseguono l’esplorazione delle terre selvagge francesi guidati dall’ideale del “manifest destiny”, la convinzione di essere predestinati a espandere i confini del proprio Paese e diffondere l’ideale di democrazia americana in territori stranieri. Ma questa volta, ad attenderli, troveranno un’intera tribù tutt’altro che amichevole e, nelle tenebre, qualcosa di ancora più pericoloso. La scomparsa di due membri dell’equipaggio e la cattura di una creatura insolita innescano così una serie di eventi che porterà i capitani a confrontarsi con una realtà che, ancora una volta, forse non doveva essere “civilizzata”.

Manifest Destiny continua il viaggio a cavallo tra storia e immaginazione, in cui si mescolano mitologia, azione e orrore.

(comunicato dell’Editore)

Post correlati