Diretto da Mizuho Nishikubo, che sarà ospite di Lucca Comics & Games, Giovanni’s Island è stato selezionato in molti festival e ha vinto numerosi premi, compresa una menzione speciale al Festival Internazionale di Annecy, il più importante al mondo.

Giovanni’s Island racconta la vicenda degli abitanti dell’isola di Shikotan, occupata dai Sovietici alla fine della Seconda Guerra Mondiale e tuttora contesa fra Russia e Giappone.
Il titolo allude al famoso racconto per ragazzi Una notte sulla ferrovia galattica, scritto da Kenji Miyazawa nel 1927 e considerato un classico della letteratura giapponese del Novecento, in cui il protagonista Giovanni vive un viaggio onirico su un treno volante la cui destinazione finale è presumibilmente l’aldilà.

Shikotan, sembra dire Nishikubo, è come l’isola su cui viveva il piccolo Giovanni: un luogo da cui si parte (o, come accaduto agli abitanti di Shikotan, da cui si viene cacciati) e a cui non c’è ritorno.

Mizuho Nishikubo, classe 1953, ha diretto molti episodi di anime come Gatchaman e Lady Oscar, e lungometraggi animati come California Crisis e Atagoal.
Giovanni’s Island è prodotto di Production I.G. fondata da Mamoru Oshii e Mitsuhisa Ishikawa, a Lucca per presentare Garm Wars – L’ultimo Druido.

La proiezione di Giovanni’s Island è in programma per venerdì 30 ottobre alle 12.00 al Cinema Centrale.
La proiezione di Garm Wars – L’ultimo Druido è in programma venerdì 30 ottobre alle alle 15.00 al Cinema Astra.
Entrambe le proiezioni sono a ingresso libero fino a esaurimento posti
.

Post correlati