Come già noto, Panini Comics ha di recente aggiunto alla sua già nutrita scuderia di personaggi di ogni genere anche i diritti di Asterix e soci.
La casa editrice modenese ha già annunciato da tempo anche come intende rilanciare il personaggio al pubblico: settembre sarà il mese che vedrà in vendita i primi sei volumi dell’opera di Goscinny e Uderzo, in volumi cartonati da 48 pagine da € 12,90 cadauno.

La novità è che in ottobre, accanto a questi volumi di edizione più pregiata, troveremo anche un’edizione più economica, in albi spillati mensili al ben più contenuto prezzo di € 4,50. L’idea è quella di avvicinare il personaggio anche al pubblico più giovane, che sugli albi troverà anche giochi e quiz.

Ma non solo: la prossima Lucca Comics vedrà Panini Comics partecipare con la versione italiana al lancio planetario di Asterix e il papiro di Cesare, ultima avventura dell’eroe gallico, realizzata da Didier Conrad Jean-Yves Ferri, “eredi” dei leggendari Goscinny e Uderzo. Per l’occasione, presso lo stand lucchese paniniano, il pubblico potrà incontrare dal vivo i due autori per farsi autografa il volume.

Post correlati