In uscita il prossimo 15 luglio il secondo numero del 2015 della collana Astorina Il Grande Diabolik. Ecco la presentazione diffusa dall’Editore.

Cop-Grande-diabolik-2-15«Diabolik – per sua fortuna – può contare su un cospicuo “zoccolo duro” di lettori affezionati, quelli che acquistano regolarmente ogni episodio e che, per paura di perderne anche un solo numero, ne prenotano per tempo le copie in edicola.
Quelli che sanno tutto del Re del Terrore, ne conoscono storia e caratteristiche al punto di criticarci aspramente ogni volta che pubblichiamo un episodio – o il dettaglio di un episodio – giudicati incoerenti con la sua storia.

Ma Diabolik – sempre per sua fortuna – acquisisce di continuo anche lettori nuovi, incuriositi magari dal fatto che il suo nome “gira” molto sui giornali, in televisione o sul web. O semplicemente perché cooptati da lettori D.O.C.

Proprio per queste “new entry” è stato scritto l’episodio de Il grande Diabolik 2/2015, L’uomo che non conosceva Diabolik. Infatti, in più occasioni durante incontri o interviste, abbiamo potuto verificare come in costoro fosse carente la conoscenza del personaggio Diabolik, delle sue caratteristiche, del suo modus operandi.
Conoscenza che però i fan danno per scontata, e quindi il problema da risolvere era: “Come raccontare chi è Diabolik a chi ne sa poco senza annoiare chi ne sa anche troppo?”.
La soluzione che abbiamo trovato si chiama Ivan Rudenko, l’uomo che non conosceva Diabolik.

Tavole-Interne-Grande-Diabolik-2-201Ora l’ha incontrato, ha capito che tipo sia e, probabilmente, non vede l’ora di ritrovarsi faccia a faccia con lui. Crediamo che anche i lettori, i vecchi come i nuovi, aspetteranno curiosi il prossimo scontro tra i due.

Speciale Il grande Diabolik 2/2015
L’uomo che non conosceva Diabolik
Si chiama Ivan Rudenko. È un poliziotto arrivato a Clerville, da molto lontano, di scorta a un gioiello preziosissimo. Per questo ignora chi sia Diabolik e quale pericolo costituisca per il suo incarico. Sarà compito di Ginko spiegargli con chi rischia di avere a che fare e quali precauzioni dovrà prendere. Ma, come sappiamo, Diabolik sa essere imprevedibile.

Soggetto: M. Gomboli – T. Faraci
Sceneggiatura: T. Faraci
Disegni: E. Barison
Copertina: E. Barison
Colori: Agnese Storer
196 pagine in bianco e nero, formato 16,5 x 21,0 cm., 4,90 euro
In tutte le edicole dal 15 luglio
»

(comunicato stampa)

 

Post correlati