SaldaPress prosegue la pubblicazione delle serie targate Skybound – l’etichetta editoriale di Robert Kirkman all’interno di Image Comics in Italia: proprio in questi giorni ha lanciato due nuovi volumi, il secondo capitolo di Manifest Destiny e il terzo di Clone.

Manifest-2-coverAmphibia e Insecta (132 pagg, € 14,90) è il titolo Manifest Destiny 2, disponibile in tutte le librerie e fumetterie. Prosegue la storia del Capitano Meriwether Lewis e del Sottotenente William Clark e della spedizione che organizzarono nel 1804 per esplorare la misteriosa frontiera occidentale americana. Come nel caso del primo volume, però, Chris Dingess (creatore e scrittore delle storie) e Matthew Roberts (disegnatore) danno vita a un viaggio in cui l’immaginazione ha il posto d’onore. Ad attendere i membri della spedizione non ci saranno solo nativi americani, alberi maestosi, spazi sterminati e animali selvaggi. Lewis & Clark e il loro equipaggio dovranno invece fare i conti con mostri e strane creature, costantemente in agguato. In questo nuovo capitolo della serie, i due esploratori e i membri sopravvissuti della spedizione si accorgeranno che rimanere bloccati lungo un fiume può trasformarsi nel peggiore degli incubi, se ad attenderti ci sono insetti e anfibi voraci e mostruosi.
Dopo aver introdotto il personaggio di Luke Taylor e l’innumerevole serie di cloni che lo perseguitano o spalleggiano, gli autori di Clone hanno deciso di dare una svolta fanta-sociale alla serie. Il terzo volume – disponibile in libreria e in fumetteria da venerdì 22 maggio – s’intitola Terza generazione (128  pagg, € 14,90) e parte da un assunto che si presta a diverse interpretazioni: i cloni sono ormai una minoranza perseguitata. In che senso? Nel senso che il Governo degli Stati Uniti ha stabilito che sono un’aberrazione e che c’è una sola cosa da fare: liberarsene. La gente ha il dovere di denunciarli, la polizia di catturarli ed eliminarli. Luke Taylor – l’originale – ha scelto di combattere e di salvare quante più copie di se stesso possibile. Di salvarle e portarle con sé nella fattoria nascosta nelle campagne del Wisconsin, in cui si è formata una comunità di cloni gestita da lui e dal geniale clone Gamma.
Clone-3Per Luke Taylor, Amelia e il clone Gamma la posto in gioco di è alzata. Si tratta di lottare per la propria sopravvivenza, come singoli e come gruppo. Si tratta di imporre l’idea che i cloni hanno la stessa dignità di qualsiasi altro essere umano e fronteggiare la follia che dilaga, la violenza di cui sono vittime.

(estratto dai comunicati stampa)