Sta tenendo banco da qualche giorno lo “scontro” tra Mike Deodato Jr. e Mauro Boselli, grande autore brasiliano ben noto per il suo operato super-eroistico, il primo, sceneggiatore bonelliano e curatore della testata di Tex, il secondo.

tex-deodatoTutto è cominciato con un contatto tra l’editore milanese e l’artista sudamericano per la realizzazione di un albo dedicato al ranger. La notizia era giù trapelata, suscitando il gaudio dei fans – dell’eroe come dell’autore – e già circolavano in Rete alcuni sketch.
Poi però qualcosa si è “rotto”, pare – secondo quanto ha dichiarato Boselli a BadComics (che ha seguito punto per punto la vicenda) – per questioni economiche. Dichiarazione che ha suscitato la sdegnata reazione di Deodato, che ha pubblicato su Facebook lo scambio di mail tra i due (!), dai toni sempre più accesi (davvero troppo accesi…).

Non entriamo nel merito e negli aspetti più gossippari della vicenda, su cui ognuno si farà la sua opinione e che hanno avuto ampio risalto (!!!) anche negli USA. Ciò che conta per noi lettori, alla fine, è che non vedremo l’incontro tra due leggende, perdendo certamente qualcosa di importante.

Post correlati