Euromanga Edizioni presenta a Cartoomics (fiera di Milano-Rho, 13-15 marzo 2015) il secondo volume della collana Sensei: si tratta di un’opera inedita – Le custodi dello spirito – di Ihara Tastuya, mangaka giapponese che da anni collabora con l’Accademia Europea di Manga e che ha realizzato esclusivamente per il mercato italiano una storia piena di azione e dai ritmi incalzanti, ma fortemente simbolica e riflessiva.

sensei_vol_2La collana Sensei promuove storie realizzate da indipendenti professionisti giapponesi che hanno un particolare legame affettivo, culturale e professionale con il nostro Paese, lasciandoli liberi di esprimersi nella loro vivacità e creatività.
Autori che vivono sospesi tra due mondi, due culture, due modi di pensare e vivere così diversi da arrivare a completarsi l’un l’altro in un equilibrio che trova la sua espressione attraverso la loro arte.
Un progetto unico nel suo genere che cerca di diffondere la cultura e la fantasia di importanti artisti giapponesi al lavoro su progetti personali svincolati, per una volta, dalle commerciali logiche del mercato e li lascia liberi di esprimersi e sperimentare in un racconto del tutto personale che porta l’opera a nuovi livelli di qualità e originalità.

Le custodi dello spirito
Sacerdotesse spirituali e spietate esorciste proteggono e difendono il mondo dai demoni che si impossessano degli esseri umani amplificandone il lato oscuro.
Combattere per distruggere o lottare per salvare e redimere?
Due modi per pensare che qui si affiancano, alleano ma anche contrastano a vicenda nella lotta contro il male, per un inteso diverso bene superiore: la salvezza dell’essere umano o la distruzione del suo più nero lato oscuro.
Due visioni diverse della giustizia che fa profondamente riflettere su quali debbano essere i limiti da non valicare per il raggiungimento della salvezza.
Due culture a confronto nei modi, nella filosofia e, più che mai qui, nello spirito.

Le custodi dello spirito, collana Sensei, 128 pagine in b/n, Euromanga Edizioni 2015 (distribuito da Meli Comics), € 9,60

Tatsuya Ihara
Ihara_TastuyaNato nel 1966, Tatsuya Ihara inizia la sua carriera come assistente di Motoka Murakami per Jin (edito da Shueisha) e in seguito lavora, con Saburo Ishikawa (della Aoki Flame) e Osamu Uotoo (della Hyokko Ryourinin).
Nel 1993 vince il premio Rookie di Shogakukan con il fumetto originale Sound of Silence.
Dopo diverse collaborazioni come assistente e co-autore, nel 2001 pubblica Casablanca per Gentosha e viene chiamato a realizzare manuali tecnici per lo studio della tecnica manga dalla Hobby Japan e dalla Graphic-sha.
Insegna Character Design presso l’Accademia Europea di Manga in Italia e coordina i laboratori che la stessa Accademia organizza a Tokyo nel mese di settembre.

(comunicato stampa)