cotto_puntino_coverQuali sono gli strumenti indispensabili per un aspirante chef? Conosci la frutta e la verdura di stagione? Come si salva un aperitivo dalla banalità?
BAO Publishing è lieta di annunciare l’uscita in tutte le librerie di Cotto a puntino, appunti per una cucina migliore (144 pp, € 15,00) del seguitissimo gastro-blogger francese Guillaume Long.
Ma chi l’ha detto che cucinare è difficile? Basta con ricette elaborate e complesse! In questo volume a metà tra un manuale e una raccolta di storie umoristiche a tema culinario, il fumettista Guillaume Long riversa tutto il suo amore per la gastronomia!
Una ricetta di successo che mescola gusto e divertimento e che vi farà venire l’acquolina in bocca!

Guillaume Long è nato nel 1977 a Ginevra, il paese del cioccolato e del formaggio. Osservando sua madre ai fornelli, si appassiona fin da giovane al mondo della cucina. Dopo il diploma conseguito alla Scuola di belle arti di Saint-Étienne nel 2002, l’anno successivo vince il premio Töpffer per il volume Les sardines sont cuites (Vertige Graphic).
Cotto_puntino_vignettaSuccessivamente, realizza numerosi libri per ragazzi e adulti e lavora per la stampa. Dal 2009 il nostro raffinato buongustaio può dirsi un uomo soddisfatto, dal momento che trova il modo di unire con umorismo cucina e fumetti all’interno di un blog gastronomico ospitato sul sito del quotidiano Le Monde e opportunamente chiamato Cotto a puntino.

(comunicato stampa)