Conclusa l’edizione 2014 di Cartoomics, ecco un estratto del comunicato stampa del bilancio della manifestazione.

cartoomics_2014«Vero e proprio “boom” di visitatori per la “tre giorni” fieristica organizzata da UpMarket Srl nel weekend 14-16 marzo a Fieramilano-Rho. La 21ª edizione di Cartoomics-Movies Comics & Games, lo storico salone milanese dedicato al fumetto e a tutto quello che ruota intorno al mondo dei comics (cartoons, cinema, cosplay, fantascienza e fantasy, collezionismo, gioco, videogioco…) ha infatti fatto registrare oltre 55.000 presenze e nella giornata di domenica ha visto sospendere gli ingressi al pubblico per circa mezz’ora a causa del grande afflusso di visitatori, in coda già dall’Ingresso Est di Fieramilano-Rho.
Si tratta di risultati che ci rendono orgogliosi e che condividiamo volentieri con tutti gli espositori e i partner di entrambe le fiere“, dichiara Angelo Altamura, amministratore unico di UpMarket, che sottolinea anche come Cartoomics abbia fatto registrare una vera impennata di visitatori giovani e giovanissimi, sempre più attratti dalle nuove tendenze del fumetto e dal gran numero di eventi allestiti durante la manifestazione. Primo fra tutti l’anteprima italiana dell’attesissimo film Captain America: The Winter Soldier (che debutterà nelle sale il 26 marzo prossimo), tenutasi sabato 15 marzo alle ore 20 all’Uci Cinemas Bicocca ti Milano e organizzata in collaborazione con Marvel in esclusiva per il pubblico di Cartoomics 2014.
Un risultato che non si può che definire eccezionale, considerata anche l’attuale, delicata situazione generale“, commenta Filippo Mazzarella, che di Cartoomics è direttore artistico dal 2012 (noi di Sbam! lo abbiamo incontrato e intervistato qui dopo l’edizione dell’anno scorso, NdR). “Con, in più, la soddisfazione di aver finalmente intercettato in pieno sia le esigenze del pubblico consolidato di Cartoomics sia quelle di tantissimi neofiti. Già dallo scorso anno abbiamo trovato la direzione giusta per una manifestazione che non può più prescindere dalle mille nuove declinazioni e contaminazioni del fumetto con altre e nuove forme di comunicazione e spettacolo“.
Sotto la guida di Mazzarella, a Cartoomics 2014 è stato approntato un ricchissimo programma di eventi, fra mostre, sfilate cosplay, proiezioni e anteprime, incontri con ospiti d’eccezione come Leo Ortolani, il papà di Rat-Man, entrato a far parte insieme a Silvia Ziche (Topolino), Don Alemanno (Jenus) e all’esordiente Michele Carminati nella Hall of Fame, il nuovo “albo d’oro” del fumetto e del cartoon italiano targato Cartoomics la cui cerimonia di premiazione si è svolta sabato 15 marzo alla presenza di un pubblico numerosissimo.»

Post correlati