Etna Comics 2013 – dal 7 al 9 giugno 2013 – Centro Fieristico Le Ciminiere – Catania – Orari: aree espositive 10.00-20.00; area palco 12.00-24.00 – Ingresso: giornaliero 10 €, ridotto (fino ai 10 anni di età) 5 €, abbonamento 25 €

Torna con la sua terza edizione la manifestazione fumettistico-ludico-culturale del capoluogo etneo, dopo il successo dello scorso anno. Numerose le case editrici specializzate presenti con uno stand, così come le scuole di fumetto e gli ospiti prestigiosi: citiamo qui Luca Enoch, Stefano Vietti, Giovanni Gualdoni, Val Romeo, Fabio Celoni, Paolo Bacilieri, Moreno Burattini, Alfredo Castelli, Giuseppe Guida e Silvia Ziche, tra i molti altri.
Sfogliando il programma (disponibile sul sito della manifestazione), però, la cosa che più ci è saltata all’occhio è la mostra dedicata al grande Sergio Toppi, L’incanto del segno, che proseguirà anche oltre la chiusura della fiera, fino al 28 giugno, presso il padiglione E4 del centro fieristico Le Ciminiere.
Come spiega la presentazione, si tratta di “150 opere originali fra le quali quattro storie complete che i visitatori potranno leggere direttamente dalle tavole del maestro milanese. Il tutto arricchito da una vasta esposizione di pubblicazioni, edizioni rare e da una raccolta di soldatini di carta illustrati dallo stesso Sergio Toppi negli anni ’60 (…). All’interno del catalogo anche una rara storia scritta e illustrata dallo stesso Toppi, immagini inedite, gli omaggi degli artisti siciliani e una raccolta di illustrazioni sulla Sicilia realizzate da Toppi nella sua lunga e celebrata carriera“.
Segnaliamo inoltre, presso il padiglione F1, l’incontro con Gianluca Gugliotta, il disegnatore del Mr Terrific della DC Comics (venerdì 7, 13.30); quello con Davide Catenacci, caporedattore di Topolino, nella conferenza “Da Steamboat Willie a Topalbano” (sabato 8, 12.00), seguito dal mangaka Keiko Ichiguchi (12.30); da non perdere anche l’incontro con Robin Wood, “Dago in Sicilia” (domenica 9, 11.30); Stefano Vietti e Luca Enoch presenteranno poi la novità bonelliana Dragonero (domenica 9, 17.00). Nello stesso padiglione, ma nell’area Workshop, saranno diversi i momenti di incontro “didattico” con grandi autori per laboratori di disegno e di sceneggiatura. Gli aspiranti autori avranno anche la possibilità di presentare i propri book nell’area Talent Scout (sempre pad. F1), alle 10.30 di tutti e tre i giorni della manifestazione.
A completare Etna Comics, ecco le iniziative legate al mondo del game e del videogame, esibizioni live nell’Area Palco di piazzale Asia, e le proposte del settore Altrimondi, dal torneo d’armi medioevali alle esibizioni di spade laser da Star Wars, dal Make-up effetti speciali alle esibizioni di sbandieratori.

(03/06/2013)