Cartoomics 2013 – XX Edizione – 15/17 marzo 2013 – Milano (Fieramilano Rho, padiglione 8) – Orari:  9.30-19,00 – Ingresso: 12 €, ridotto 8 €, abbonamento 2 giorni 18 €, abbonamento 3 giorni 25 €

Programma ricchissimo per questa XX edizione della manifestazione milanese dedicata a fumetto, cartoon, fantascienza, fantasy, cosplay e collezionismo. L’onore della copertina spetta ad Iron Man, che in questo 2013 “compie” 50 anni (festeggiati con l’arrivo del terzo film), ma le iniziative riguardano anche molti altri eventi e ricorrenze, a cominciare dal “compleanno” di Eva Kant.
Il programma è stato presentato il 7 marzo 2013 dal direttore artistico Filippo Mazzarella in conferenza stampa presso Wow Spazio Fumetto a Milano. Riassumiamo di seguito le parti più fumettosamente interessanti, approfittando per invitare tutti gli Sbam-fans a venire a trovare anche noi di Sbam!: saremo presenti per tutta la durata della manifestazione presso lo stand di Wow Spazio Fumetto, padiglione 8, stand F47.

MOSTRE

Iron Man: 50 anni in armatura
Tavole originali, disegni, copertine, albi, ingrandimenti, sagomati e quant’altro per ripercorrere la cinquantenaria carriera dell’alter ego corazzato di Tony Stark. Inoltre, la maratona cinematografica Iron Man Day (il 13 marzo, in anticipo sulla fiera, presso l’Arcobaleno FilmCenter di viale Tunisia), la presentazione della storia fumettistica del personaggio a cura di Wow, l’evoluzione del design e della robotica dell’armatura a cura del Politecnico di Milano, l’incontro (sabato 16 alle 16.30) con Max Pezzali, grande appassionato Marvel, lo sceneggiatore Tito Faraci, Marco Marcello Lupoi di Panini Comics e Stefano Bethlen di Disney Italia.

Eva Kant: 50 anni da complice
Come ricordato da Mario Gomboli durante la conferenza stampa, Eva Kant è un personaggio assolutamente originale. Se Diabolik aveva dei precedenti (Fantomas, Lupin, ecc.), Eva rappresentava – nel 1963 – una novità assoluta. Astorina dedica anche a lei, come al Re del Terrore lo scorso anno, una mostra già annunciata da tempo (vedi): una serie di bacheche interattive con video e memorabilia, e in parallelo una selezione dei disegni originali delle più belle e significative copertine dedicate a Eva. Esposti anche cimeli delle sorelle Giussani e alcune tavole originali dell’albo del cinquantenario (il nr. 3).

Kamasutra a fumetti: da Jacovitti a Manara
La mostra Erotika (ovviamente v.m. 18) è ormai un appuntamento fisso di Cartoomics. Quest’anno di scena il manuale amoroso più famoso del mondo, visto dal grande Jacovitti (ovviamente a modo suo!), dal maestro Milo Manara, dalle illustrazioni di Pichard, nelle versioni cartoon di Romano Garofalo e Go Nagai, e in alcune tavole realizzate per l’occasione da vari altri autori.

La magia dell’anello
Omaggio al grande John Ronald Reuel Tolkien: libri, illustrazioni, film, cartoon e – ovviamente – fumetti dedicati all’opera del maestro del fantasy.

Dalla Cina con furore
Allo stesso modo, anche a Bruce Lee, nel quarantennale della sua scomparsa, è dedicata una rassegna di film (attaverso i manifesti raccolti dal nuovissimo Fermo Immagine – Museo del Manifesto Cinematografico, appena aperto a Milano) e di personaggi di fumetti ispirati al maestro del kung fu.

EVENTI

Un momento della conferenza stampa di presentazione del XX Cartoomics, il 7 marzo 2013 a Wow Spazio Fumetto

Moltissimi gli incontri con autori e le presentazioni di nuovi libri o inziative. Citiamo a titolo di esempio, rimandando al programma ufficiale sul sito della manifestazione, l’incontro con gli autori della biografia a fumetti di Hugo Pratt Un gentiluomo di fortuna, di Paolo Cossi, edito da Hazard; le novità editoriali di Star Comics (presente Paola Barbato), quelle di Panini Comics e quelle di RW Lion; il saggio La bomba e l’onda – Storia dell’animazione giapponese da Hiroshima a Fukushima, di Andrea Fontana (Bietti Edizioni); l’incontro del pubblico con Mario Gomboli, Enzo Facciolo e Tito Faraci per inaugurare la mostra su Eva Kant; intanto, Gianfranco Manfredi e Alfredo Castelli ripercorrono la storia di Magico Vento e… di Zio Boris; da Bonelli, la presentazione della novità Dragonero, con Luca Enoch e Stefano Vietti; torna il mitico Jonny Logan: ne parlano Romano Garofalo e Leo Cimpellin; i 35 anni di Fumo di China; l’arrivo su Italia 1 del serial Arrow, dedicato a Freccia Verde. Ma tra gli incontri più attesi, c’è sicuramente quello con Lee Bermejo, autore di serie di grande successo come Batman, Superman, Resident Evil e Hellblazer (sabato 16, ore 14.00).

INOLTRE…

A Cartoomics anche il primo Fan Film Festival, dedicato ai cortometraggi autofinanziati e autoprodotti, ispirati al fantasy, al fumetto, alle graphic novel. Poi: un ampio spazio dedicato alla Fantascienza, il Cosplay City, grande area dedicata al variopinto mondo cosplay con stand, sfilate, spettacoli e novità, e perfino una memorabilia dedicata ai Beatles e ai Rolling Stones! Manca qualcosa? Sì, probabilmente tempo sufficiente per vedere tutto…

(08/03/2013)