Dario Brugnone è già stato ospite di Sbam! con un suo fumetto (qui). Daniele Tarlazzi è addirittura ospite fisso della nostra rivista, sia come autore di vignette che come recensore. La novità della loro presenza sul numero 5 di Sbam! (come sempre, liberamente scaricabile da qui) è il loro sodalizio, nato tramite Facebook (!), per dare origine a un nuovo fumetto umoristico. Ma lasciamo che sia lo stesso Tarlazzi a raccontarci tutto, rimandandovi alla lettura della rivista per leggere la loro opera: Alister e Pinolo.

“Prima di parlare di Alister e Pinolo, dovrei raccontarvi una faccenda. Io e Dario Brugnone siamo amici, ma non ci conosciamo. Quella tra me e Dario, infatti, è una di quelle amicizie nate grazie alle corrispondenze sui social network e alla comune passione per i fumetti scoperta grazie ad alcuni lavori pubblicati su Sbam! Comics. Dario ha un fantastico segno che diventa maestria quando sfocia nel grottesco. Ed io… beh, io fingo di essere un umorista e cerco di strappare sorrisi qua e là con qualche vignetta (avete presente l’Angolo del Tarlo? Ecco!). Era inevitabile unire le forze e giocare assieme. Ed è stato così che Alister e Pinolo hanno preso vita: giocando!
L’intenzione iniziale era quella di ricreare una comicità somigliante alle comiche cinematografiche degli anni del cinema in bianco e nero. Si rideva di situazioni paradossali, divertentissime scivolate, torte in faccia, scosse elettriche… Si trattava di sorridere delle disgrazie altrui in un vortice di umorismo involontario che è il tema di questa prima avventura di Alister e Pinolo.
Posso anticipare che Dario sta già disegnando un secondo episodio che vedrà Alister e Pinolo impegnati in un improbabile corso di Primo soccorso, una storia muta che vorrebbe proprio rendere omaggio alle pellicole interpretate da Stan Laurel e Oliver Hardy, Buster Keaton ecc… Insomma, ci stiamo divertendo! E speriamo di potervi trasmettere un pizzico delle nostre emozioni”.

(Daniele ‘Tarlo’ Tarlazzi • 28/10/2012)

Post correlati