È scomparso il 31 marzo 2012, all’età di 85 anni, il grande autore disneyano Rodolfo Cimino. Aveva cominciato come inchiostratore, facendo l’assistente di Romano Scarpa negli anni Cinquanta, ma la sua opera si è affermata nella sceneggiatura. Infatti ha firmato moltissime avventure disneyane, tra le quali spiccano certamente le grandi ricerche di tesori di zio Paperone: spettacolari i viaggi dello Zione ai quattro angoli del mondo, come nelle mitiche Zio Paperone e i Tapironti Crepuscolari e L’invasione dei Ki-Kongi.
Ricordiamo infine l’originalità dei dialoghi (suo il mitico “Me misero, me tapino”, tormentone paperoniano) e due personaggi, sia pure secondari, che l’autore ha aggiunto al cosmo Disney italiano: la strega Roberta, amica-rivale di Amelia, e l’aliena Reginella.
Alla famiglia le condoglianze della redazione di Sbam!

Post correlati